25 Settembre 2020
interviste
percorso: Home > interviste > Interviste

BRUNELLI: "IL REAL PUNTA A UNA SALVEZZA TRANQUILLA!"

Interviste
05-11-2013 - Intervista a Nicola Brunelli
Anche lui, Nicola Brunelli (ex Corbiolo), classe 1984, immobiliarista, tranqui come una fiera che ha appena divorato la preda nella Savana, alla domenica sera.

Soddisfatto, "El Brune", per aver trionfato per 1 a 2 alle piscine "Santini", in casa dell´U.S. Cadore squadra guidata l´anno scorso proprio dal suo attuale mister Michael De Santis, ex trainer anche dell´Albaronco e Seregno. Con lui, a fargli compagnia al bar "La scaleta" di via Paolo Caliari, in borgo Venezia, il compagno di squadra del Real Lugo Grezzana, Stefano Piccoli, classe 1990, prossimo fisioterapista.

"Ci è stato chiesto di raggiungere una salvezza tranquilla" dice Brunelli "cioè senza tanti patemi d´animo, ed, al momento, siamo sulla buona strada.

Siamo una squadra giovane" aggiunge Nicola "dove alzano l´età il sottoscritto, Brahim El Hamich ed Andrea Refatto.
Forti i 3 fratelli Gomis, delle classi 1990, 1993 e 1995, e tutti di scuola Polisportiva Virtus (il più giovane ha militato negli Juniores Nazionali virtussini)".

In porta sprizza del Sesso, Nicolò (classe 1990) e il giornalista pubblicista, più giovane (classe 1981), Matteo Scolari: "Si alternano loro due, ma ogni tanto ce ne sarebbe anche un altro ad esercitarsi tra i pali, ma compare e scompare".

La squadra papabile al titolo è... "L´Olimpica Dossobuono, ma non ho visto male" interviene lì vicino Stefano Piccoli "il Montorio prima maniera, con il quale alla 1^ di campionato avevamo pareggiato 1 a 1. Ha un ottimo organico, prima o poi sarebbe stata destinata a venir fuori, a risalire la china".

Mister Michael De Santis è tatticamente preparato e lascia correre, secondo Piccoli: "Conosce ormai bene la Seconda categoria come le sue tasche, e ci lascia esprimere secondo le nostre caratteristiche, non ci stressa, voglio dire!"

scritto da Pianeta-calcio.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it